Author Archives: admin

Reato di natura tributaria, valido il raddoppio dei termini

PDF      Irrilevante la produzione della denuncia penale in giudizio, occorre valutare se potenzialmente i fatti contestati dall’ufficio possono integrare uno degli illeciti fiscali. In presenza di una notizia criminis di natura fiscale è legittimo il raddoppio dei termini dell’avviso di accertamento ai fini Irpef se il reato tributario è astrattamente configurabile, essendo irrilevante sia il

Read More

Dichiarazioni 2018, approvati i modelli

L’agenzia delle Entrate ha approvato complete di istruzioni le versioni definitive dei modelli Cu, 730, Iva (ordinario e base), Iva 74 bis, 770 e Cupe (certificazione degli utili e dei proventi equiparati). Quali sono le novità più importanti per la certificazione unica (modello ordinario – sintetico)? Debutta la nuova certificazione per gestire le locazioni brevi e quindi i soggetti

Read More

Partite Iva/Aliquota contributiva al 27,72% per i freelance – Il Sole 24 Ore

Dopo settimane di proteste e tweetbombing, il Parlamento viene incontro alle richieste dei freelance e dei professionisti non iscritti a casse professionali di congelare l’aumento dei contributi previdenziali che sarebbero dovuti salire al 30,72% (aliquota al 30% + 0,72% di quota maternità) nel 2015. Con la modifica bipartisan introdotta nella conversione del Milleproroghe alla Camera,

Read More

Facebook

Twitter

Google Plus